21 Settembre 2020
Etruscan Ring 2019

A seguire alcune immagini della seconda edizione di “Etruscan Ring”, che si è svolta lo scorso 22 settembre (con partenza da Piazza Bovio ed arrivo all’interno del campo sportivo Mariannelli di Salivoli), attraverso la storia e le bellezze naturalistiche del nostro territorio.

Anche quest’anno gli organizzatori sono stati efficientissimi e, nonostante le condizioni meteo non proprio favorevoli, sono riusciti a tracciare i due percorsi all’interno del promontorio (fino all’Acropoli di Populonia), senza che si siano verificate incomprensioni e, cosa ancor più importante, infortuni dei partecipanti.

Complimenti quindi alla 1063 AD di Pisa (www.1063ad.it), organizzatrice, tra l’altro della Maratona di Pisa, che è riuscita a promuovere l’evento, portando alla partenza 235 atleti (tra 22 e 11 chilometri), che hanno effettuato il loro percorso (approfittando della relativa calma meteorologica mattutina), arrivando al traguardo prima dell’allerta meteo (codice giallo) emanato dalla Protezione Civile dalle ore 14,00 in poi.

Peccato, davvero un peccato che questa concomitanza della brutta stagione, abbia limitato la partecipazione all’evento che contava, nelle preiscrizioni on line, quasi 400 iscritti.

Al successo dell’iniziativa, riconosciuto da tutti i partecipanti, hanno certamente contribuito la Polizia Municipale di Piombino, che ha coordinato l’intero piano di sicurezza dell’evento e garantito il passaggio degli atleti nelle vie cittadine ed i tanti volontari delle associazioni locali che si sono resi disponibili a supportare l’organizzazione (AVIS, CB Mari&Monti, Club Moto Guzzi, Gruppo Podisti AVIS, Lega Navale, Lista Ferrari, Salivoli Calcio e Veterani Sportivi).

Un grande “grazie” anche alla Pubblica Assistenza, alla Croce Rossa ed alla Misericordia che, con il loro personale ed i loro mezzi di soccorso, hanno coperto tutto il territorio dalla partenza all’arrivo, Populonia compresa.

I ringraziamenti proseguono nei confronti del Salivoli Calcio che ha dato la possibilità di effettuare l’evento (chiedendo, addirittura, di posticipare alla sera la partita in programma nel primo pomeriggio), mettendo a disposizione spogliatoi e docce calde per una accoglienza evidenziata “al top” da tutti i partecipanti; al Volley Piombino, che ha concesso l’utilizzo dei gazebo per il “pasta party” ed ai volontari del Comitato Festeggiamenti che l’hanno preparato, con tanti “bis” richiesti dai presenti.

In sintesi, una bella festa dello sport, che ci auspicano possa essere ancor più importante per l’edizione 2020, come ha affermato anche il Sindaco Francesco Ferrari, intervenuto per le premiazioni assieme all’Assessore allo Sport, Simona Cresci, nella sua “doppia veste” di amministratore e atleta partecipante!

Appuntamento a settembre 2020, per la terza edizione …



Realizzazione siti web www.sitoper.it