23 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > News

Etruria Rugby festeggia i suoi primi 50 Anni con gli amici dell’Old Haberdashers’ Rugby Club

08-02-2019 16:37 - News
Una foto degli Old Haberdaschers' Rugby Club a Piombino nel 1996
Iniziano a Febbraio i primi festaggiamenti per il 50°Anniversario della ETRURIA RUGBY PIOMBINO; la Società Piombinese, fondata nel 1969, infatti ha deciso di spalmare su tutto l’arco di questo 2019 una serie di eventi e festeggiamenti a sorpresa per questo importante anniversario.

Si inizia Venerdi 8 Febbraio con l’arrivo in città, ospiti dell’Etruria Rugby, degli OLD HABERDASHERS’ RUGBY CLUB che il giorno seguente, Sabato 9 Febbraio, sfideranno in una partita dal sapore antico, una rappresentativa locale di ex giocatori dell’Etruria Rugby che nel tempo hanno vestito la maglia di altre importanti società del territorio quali Elba Rugby, Rufus S.Vincenzo e Rugby Grosseto.

Al termine della partita, la festa proseguirà con il classico Terzo Tempo all’interno della Club House offerto dall’Etruria Rugby, dove tutti insieme assisteremo ai due match del Guinness Sei Nazioni Scozia-Irlanda e Italia-Galles.

L’Old Haberdashers’ Rugby Club è stato fondato nel 1923 a Borehamwood, periferia Nord-Ovest di Londra da un gruppo di ex allievi della scuola Haberdashers che non erano in grado di rassegnarsi al fatto che non avrebbero potuto più giocare con questa “odd-shaped ball”, la palla dalla forma strana.
L’amicizia che lega gli OLD HABERDASHERS’ all’Etruria Rugby parte da lontano.

Jim Betteridge, ex rugbysta inglese degli Haberdashers’, si trasferisce a Roma per gli studi in archeologia e poi, quasi casualmente, nel 1987, folgorato dalla bellezza del nostro territorio e di Paola (colei che poi è diventata sua moglie), si trasferisce a Campiglia Marittima dove vive tuttora. L’anno successivo, nel 1988, su richiesta di alcuni amici del Rugby Club, organizza loro un breve tour della Val di Cornia con ovvia partita di rugby a Piombino.

La bellezza dei luoghi ed il calore dell’accoglienza dei Piombinesi rimase talmente impressa nella mente degli amici inglesi che decisero di ritornare nel 1996.
Come dice Betteridge, che ringraziamo vivamente per la collaborazione prestata nell’organizzazione, il rugby è una cosa che entra nel sangue; il legame che crea fra le persone è molto forte; ecco perché gli Inglesi degli Old Haberdashers’ sono così contenti di tornare per il 50°Anniversario dell’Etruria Rugby….. Piombino fa parte di loro!

http://www.oldhabsrugby.co.uk/


Realizzazione siti web www.sitoper.it