30 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Rassegna Stampa

Il Golfo riparte da Iardella e Bianchi

25-06-2019 22:10 - Rassegna Stampa
Prime conferme dopo l'addio di Fratto

Il diesse Cecchetti: «Vogliamo continuare a migliorarci»

PIOMBINO. Basket Golfo: ecco le prime due riconferme. Sono quelle di capitan Iardella e di Bianchi.«Partiamo da loro con cui ci siamo già accordati e in questa settimana potremo continuare ad avere notizie per quanto riguarda anche altri giocatori da confermare - dice il diesse Cecchetti, al lavoro anche sugli arrivi - La volontà, come già detto, è quella di fare un buon lavoro. Adesso ci sarà da muoversi bene per provare a migliorarci ancora».Si parte quindi da due dei protagonisti più significativi dello spogliatoio e questo è il chiaro segnale di continuità nel progetto di voler fare di questa squadra un gruppo sempre più unito: «Son contento, rimanere a Piombino era tutto quello che volevo - è dice capitan Iardella - Mi fa piacere essere ancora parte del progetto, per tutto quello che mi lega alla città e alla squadra, alla dirigenza e ai tifosi. Ripartire dalle conferme di quelli che formano l'ossatura della squadra da anni è una gran bella dichiarazione d'intenti da parte della società. Anche se l'addio di uno dei migliori 4 giocatori di categoria come Fratto è difficile da superare, sono sicuro che il coach e la dirigenza faranno un gran lavoro in fase di costruzione del prossimo spogliatoio con cui ci presenteremo a settembre. Sono fiducioso che lo rimpiazzeranno al meglio. Sarà difficile ma proveremo a migliorarci ulteriormente, ai playoff quest'anno ci siamo fermati dopo un primo turno e sicuramente uno degli obiettivi sarà provare ad andare più avanti».In gialloblù dalla stagione 2013/14, entrambi i giocatori toscani, sono diventati un simbolo di questa città e i rinnovi arrivano come una grande notizia per tutti i fedelissimi che ora iniziano a fremere per capire quali saranno le prossime mosse per il mercato.«Per il prossimo anno mi auguro di rivedere l'entusiasmo di questa stagione - aggiunge Iardella - l'ambiente se lo merita e noi lavoreremo per continuare a dare il meglio. I tifosi hanno dimostrato di meritarsi alti palcoscenici e di vivere grandi emozioni, ci vediamo ad agosto carichi e motivati per ricominciare a sognare in grande».«Sono contento di poter far ancora parte di questo gruppo - commenta anche Bianchi - sono sicuro che tutti lavoreranno al meglio per formare un gruppo ancora una volta competitivo per i piani alti. Ricompatteremo la squadra con quelli che saranno i nuovi innesti e, nonostante sia andato via un pezzo importante come Fratto, il nostro obiettivo sarà un campionato all'altezza dell'anno scorso. Non sarà facile ma lavoreremo per quello».Con questi primi annunci si potrebbe davvero sbloccare quella che a breve diventerà una sessione di mercato molto calda con Piombino che dovrà riuscire a trovare il giusto asset per rimpiazzare Francesco Fratto. L'ala grande a Fabriano sta vedendo costruire intorno a sé una vera e propria schiacciasassi con nomi importantissimi per la categoria. Anche Nicolas Morici è nel mirino della stessa Fabriano di coach Pansa che ha da poco confermato l'arrivo del centro ex Tortona, Luca Garri. --D.P.


Fonte: Il Tirreno
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it