28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Rassegna Stampa

La Pozzobon vince la 25 km per i Mondiali (e torna pure Ruffini)

07-06-2019 16:50 - Rassegna Stampa
Di Stefano Arcobelli

Trionfo di Barbara Pozzobon ai campionati assoluti di fondo a Piombino. Nella 25 km, la poliziotta che stata regina delle gran fondo argentine, ha toccato prima davanti ad Aurora Ponselé e Alice Franco, ex medagliate europee e mondiali. Una prova di riscatto per la nuotatrice dell’Hydros, che dopo il ritiro di lunedì nella 10 km, ha portato a casa il risultato che vale l’accesso ai Mondiali di luglio a Gwangju. Il successo nelle acque del Tirreno arriva al termine di una gara tattica, condotta con il gruppo di testa dal primo fino all’ultimo dei 17 giri, quando la Pozzobon ha allungato sulle inseguitrici, chiudendo con quasi 100 metri di vantaggio sulla seconda. Una rivincita anche a un anno di distanza dai tricolori di Castelgandolfo, dove la nuotatrice di Maserada sul Piave chiuse seconda dietro la Ponselé, che le precluse l’accesso agli Europei. «Era da un po’ di tempo che provavo a vincere – dichiara la Pozzobon – finalmente ce l’ho fatta e sono felice. Ho tirato fin dall’inizio, cercando di stare in scia quando ero un po’ più stanca ma senza staccarmi mai dal gruppo. Alla fine ho dato tutto. Sono stanca ma strafelice». Una vittoria condivisa con l’allenatrice Barbara Bertelli. Con la Pozzobon guadagnano il pass mondiale nella 25 km Alessio Occhipinti e l’iridato di Kazan, Simone Ruffini.



Fonte: QUESTIONI DI STILE - GAZZETTA.IT

Realizzazione siti web www.sitoper.it