24 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Rassegna Stampa

La via dell´acquaticità: Stefano Makula cerca un altro Record Mondiale

08-02-2018 10:21 - Rassegna Stampa
Il commento di Swimbiz:
A 63 anni, nell´anniversario del suo primo record mondiale, Stefano Makula si ritufferà in mare per un ultimo primato.

L´ultimo tentativo fu nel 2007 "Ma in questi anni non sono rimasto con le mani in mano" spiega subito a Swimbiz.it Stefano Makula. E´ dal 2010 che vorrebbe inseguire quei 200 m, distanza fissata dalla Cmas per chi voglia stabilire il nuovo Record Mondiale di apnea lineare con monopinna, ma c´erano sempre stati problemi di organizzazione. Ora a Piombino, candidata a città europea dello sport 2020 e complice un sindaco sensibile al tema acqua come Massimo Giuliani, Ct dell´Italfondo, Makula potrà finalmente tentare di riscrivere l´almanacco.

Ci proverà il 3 settembre, a quarant´anni dal suo primo record, e il tentativo sarà trasmesso dalla Rai. Anche a 63 anni, per quello che vorrebbe fosse il suo ultimo record, il metodo di Stefano resta sempre lo stesso. Anzitutto acquaticità, un suo cavallo di battaglia. Imparando a restare calmi in acque aperte, perché il mare può far paura persino ai grandi nuotatori da vasca
"Ovviamente parto dall´allenamento tecnico, poi vengono rilassamento visualizzazione, con sessioni di training autogeno insieme allo psicologo Diego Polani – anche lui di ambiente acquatico – immagino mentalmente il record finché non è perfetto, poi eseguo". Che, detta così, sembra facile...
moscarella@swimbiz.it


Fonte: Swimbiz.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it