08 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > Rassegna Stampa

TERZO POSTO per l´Etruria Rugby ai 34ª Giochi Nazionali Special Olympics che si sono tenuti a Montecatini.

19-06-2018 16:02 - Rassegna Stampa
Un bronzo inatteso poiché la squadra è stata formata solo a inizio marzo e i primi allenamenti al ´Venturelli´ si sono svolti a metà aprile.
«Non potevamo chiedere di più ai nostri ragazzi – confermano gli allenatori Massimo Bezzini, Lorenzo Puliti e Raffaele Velasco – in così poco tempo siamo riusciti a creare una squadra che ha combattuto ad armi pari con squadre molto più esperte che già avevano partecipato ai giochi nazionali dello scorso anno, quali Biella Rugby e Asd Bresciana, ma a prescindere dal risultato, è stato un privilegio per noi vivere le emozioni di questo evento».
Il team piombinese è statoaccreditato a operare per la realizzazione del Programma Special Olympics Italia (la piùgrande organizzazione sportiva al mondo per le persone con disabilità intellettiva fondata nel1968 da Eunice Kennedy Shriver) che prevede competizioni fra squadre unificate, cioèsquadre nelle quali sono presenti atleti con disabilità mentale (atleti special olympics) e atletipartner che hanno il compito di guidare e coordinare la squadra senza mai essere dominanti.
«L´idea di giocare sport unificato fa superare molte barriere e rende possibile la totale inclusione – ha spiegato Giovanni Basso presidente de La Provvidenza – siamo felici di aver vissuto questa bellissima esperienza e convinti di aver fatto qualcosa di importante per i nostri ragazzi». Atleti Special Olympics: Marco Raiano, Lucia Petrai, Antonio Argenziano, Fabio Ricigliano, Martina Galigani, Andrea Stefanini, Carlo Scateni, Letizia Montomoli. Atleti partner: Davide Carpino, Lorenzo Casini, Edoardo Grandi, Mirko Mazzei, Riccardo Milazzo, Andrea Romano.

Fonte: Il Telegrafo
Documenti allegati
Dimensione: 103,32 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it