28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Rassegna Stampa

Tutti insieme al Palatenda per la festa del basket. Pallacanestro Piombino, Valdicornia e Venturina tra partitelle, giochi e cena

16-01-2018 16:02 - Rassegna Stampa
L´orgoglio del presidente Barsotti. E presto in via Ferrer il Torneo della Befana

PIOMBINO Un dicembre di basket che va oltre i buonissimi risultati per il Basket Golfo Piombino. La settimana scorsa si è svolta l´annuale festa di Natale del minibasket piombinese per tutti i bambini delle annate che vanno dal 2012 al 2007. Un rito che ormai caratterizza l´avvento delle festività natalizie da tre anni a questa parte e che si svolge all´interno della casa del basket di Piombino, il Palatenda.«Quest´anno abbiamo allargato gli inviti al Basket Valdicornia e al Basket Venturina che ha partecipato con il minibasket - racconta il presidente della Pallacanestro Piombino, Francesco Barsotti - La prima parte si è svolta sul campo di gioco dove i bambini, nel pomeriggio, si sono sfidati in simpatiche sfide di slalom e in gare di tiro per poi terminare con alcune partitelle a tempo. Ci siamo quindi spostati sul campo di allenamento dove è stata consumata una cena di auguri aperta a tutte le società; il risultato è una risposta importante: 257 presenze a conferma di una crescita rispetto alle 243 dello scorso anno e le 205 di tre anni fa. Dei dati che difficilmente vengono raggiunti in queste iniziative anche nelle società più famose».«Come presidente della Pallacanestro Piombino - aggiunge Barsotti - mi inorgogliscono tali numeri e li prendo come dimostrazione di fiducia e stima nel lavoro che svolgiamo quotidianamente con passione e soddisfazione».A Piombino la palla a spicchi sta regalando molte soddisfazioni ai suoi estimatori ma, come afferma Barsotti, l´organizzazione di eventi del genere è facilitata quando tutte le parti coinvolte lavorano affinché tutto possa funzionare: «Ringrazio il presidente dell´Asd Valdicornia, Carlo Bettini, che ha permesso la partecipazione di tanti ragazzi del Venturina mettendo a disposizione anche uno scuolabus come servizio navetta. Per la cena ringraziamo invece il servizio di catering della società Serenissima. A metà cena - racconta ancora Barsotti - si è presentato un Babbo Natale con gadget e doni targati Sportika, lo sponsor tecnico delle società piombinesi. Purtroppo non hanno potuto partecipare i giocatori della serie B, impegnati nella preparazione per la partita del giorno dopo, ma vorrei fortemente ringraziare il presidente del Golfo e tutto il resto dello staff che ha partecipato alla cena e aiutato nel servire ai tavoli e alla realizzazione dell´evento».Altra iniziativa lodevole della Pallacanestro Piombino è stata il concorso "Il mio Natale con la Pallacanestro" che ha raccolto più di 70 adesioni da parte dei bambini: «Ogni bambino ha partecipato con un proprio disegno, i disegni sono stati quindi appesi nel campo allenamento nel periodo prenatalizio e poi a bordo campo durante l´impegno di serie B contro Montecatini. Al termine della gara ogni ragazzo ha potuto interagire con i propri idoli, i giocatori del Golfo, regalando loro i disegni».Ora la Pallacanestro Piombino si prepara a iniziare il nuovo anno nel migliore dei modi con il terzo appuntamento, il Torneo della Befana organizzato al palazzetto dello sport di via Ferrer il 5 e il 6 gennaio. Il torneo è rivolto ai ragazzi della categoria Aquilotti 2007 e aprirà l´anno alle iniziative a tema cestistico in programma a Piombino per il 2018. Daniele Perini





Fonte: Il Tirreno
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it